ANAC: vademecum per affidamenti rapidi durante l’emergenza e nella “fase 2”

Nell’ottica di assicurare celerità alle procedure di affidamento in concomitanza con l’emergenza sanitaria in atto, l’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC) ha realizzato e pubblicato sul proprio sito istituzionale un apposito vademecum rivolto alle stazioni appaltanti.

L’obiettivo dichiarato è quello di

fornire alle amministrazioni una ricognizione delle norme attualmente in vigore, non solo per far fronte all’attuale stato emergenziale ma anche in tutte quelle ipotesi in cui si rendano necessarie, in presenza dei presupposti di legge, un’accelerazione o una semplificazione delle gare.

Il vademecum approntato dall’Anac ha dunque l’intento di

aiutare le amministrazioni a garantire appalti veloci all’interno della cornice legislativa vigente.

Un’Autorità che si dimostra sempre più vicina a Stazioni Appaltanti e Operatori Economici.

Scarica:

Anac.Vademecum.appalti.rapidi

DOCUMENTO Disposizioni Acceleratorie per S_A_FINALE REV