Bandi Tipo: al via la consultazione pubblica sul disciplinare di gara per procedure svolte interamente con sistemi informatici

Dall’11 gennaio scorso ha preso avvio la consultazione pubblica sul

<<bando tipo recante il disciplinare di gara per procedure svolte interamente con sistemi informatici>>

Con un comunicato datato 22/12/2020, l’ANAC rende noto che in attuazione all’articolo 231, comma 2, del Codice, ha predisposto un un bando tipo, recante uno schema di
disciplinare di gara per procedure di acquisto di servizi e forniture, svolte interamente mediante strumenti telematici, di importo pari o superiore alla soglia di rilevanza comunitaria, da aggiudicarsi in base al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo.

Il documento di consultazione tiene conto delle previsioni del decreto legislativo n. 50/16, come modificate dai decreti legge n. 32/19 e n. 76/20, indicando, in particolare, le disposizioni transitorie e gli istituti sospesi ad opera di questi ultimi. Il documento, inoltre, reca clausole nuove ed aggiornate rispetto a quelle del Bando tipo n. 1 in considerazione della modalità di svolgimento della procedura, interamente gestita con strumenti telematici.
La consultazione, precisa il Comunicato, potrà essere aggiornata o integrata, se medio tempore dovesse essere pubblicato il Regolamento di attuazione del Codice o il decreto di attuazione di cui all’articolo 44 del decreto legislativo n. 50/2016. L’Autorità si riserva la facoltà di recepire nel bando tipo le eventuali modifiche normative.

Le clausole contenute nel bando hanno una funzione ricognitiva della disciplina in essere e riflettono sia la normativa vigente sia le indicazioni regolatorie tratte dalle bozze del Regolamento di attuazione del Codice e del decreto di cui all’articolo 44 dello stesso.

Rispetto al Bando tipo n. 1, il documento presenta apposite  clausole connesse all’utilizzo di sistemi informatici per lo svolgimento della gara.

Si segnalano, in particolare, i seguenti nuovi (o diversi) paragrafi:

  • 1. Piattaforma telematica: utilizzo e funzionamento;
  • 15. Documentazione amministrativa (diversa formulazione dei sotto-paragrafi);
  • Inversione parr. 19 e 20 rispetto alla versione originaria;
  • 23. [facoltativo in caso di ricorso alla facoltà c.d. di inversione procedimentale] Verifica della documentazione amministrativa;
  • 25. Obblighi relativi alla tracciabilità dei flussi finanziari;
  • 27. Codice etico;
  • 28. Accesso agli atti.

Invio contributi entro il 15 marzo 2021

Scarica DOC_consultazione_sito bando tipo e la NOTA ILLUSTRATIVA al bando tipo