IL NUOVO CODICE DEGLI APPALTI ALLA LUCE DELLE MODIFICHE INTRODOTTE DAL DECRETO CORRETTIVO (teoria e prassi a confronto)

CORSO ON LINE


Il corso online approfondisce le più importanti novità introdotte ad opera del D.Lgs. 56/2017 nel D.Lgs. 50/2016 (rinominato “Codice dei contratti pubblici”).

Il corso, organizzato in 7 lezioni focalizzate ciascuna su un istituto ovvero un gruppo di istituti, fornisce le conoscenze di base per non rischiare di essere colti impreparati dal 20 maggio 2017 (data di entrata in vigore delle disposizioni contenute nel Decreto Correttivo del 5 maggio 2017).
Le lezioni, per una durata complessiva di c.ca 2 ore, approfondiscono con riferimenti normativi, esempi e casi pratici, i seguenti istituti:

Il Corso

  • Introduzione
  • Affidamento diretto
  • Affdamenti sotto-soglia
  • Offerte anomale e verifica di congruità
  • Il RUP, Avvalimento e Garanzie
  • Trasparenza e verifiche
  • Subappalto
  • Rating di legalità e d'impresa
  • Durata: 140 minuti circa
  • Gli eventuali moduli aggiuntivi saranno compresi nel prezzo d’acquisto

Gli Esperti

Avv. Romea Bon

Consegue la laurea specialistica in Giurisprudenza, a pieni voti, presso l’Università degli Studi di Trieste. Ottenuto il titolo di Avvocato, dopo una prima esperienza di quasi due anni nell’ambito del diritto del lavoro, dal 2015 è entrata a far parte dello Studio Legale Zgagliardich presso il quale esercita la professione nell’ambito del diritto amministrativo e, in particolare, degli appalti pubblici di lavori, servizi e forniture. Lo Studio ha sede in Trieste e svolge attività di consulenza e patrocinio legale innanzi alle Autorità giurisdizionali, in favore di Enti pubblici e di Imprese private; fornisce assistenza nelle diverse fasi di gara, dall’elaborazione della lex specialis all’esecuzione del contratto. In collaborazione con l’Avv. Gianni Zgagliardich, svolge attività seminariale e formativa per Enti e Imprese.

Dott. Alessandro Vetrano

Consegue la laurea specialistica in Giurisprudenza, a pieni voti, presso l’Università degli Studi di Udine discutendo una tesi sulla controversa tematica delle “offerte anomale”. Dopo una prima esperienza presso l’ufficio gare di un operatore economico iniziata durante il corso di studi universitario, risulta vincitore di una selezione per la figura di “Specialista in gare e contratti d’appalto” presso AMGA – Azienda Multiservizi S.p.a. di Udine (AAA – AcegasApsAmga in seguito all’acquisizione da parte del Gruppo Hera). Negli anni trascorsi in AMGA contribuisce a teorizzare la fattispecie dei c.d. “contratti estranei” al Codice degli appalti (sulla quale vengono apprezzate le pubblicazioni sulla nota rivista specializzata “Appalti&Contratti”).
Dopo l’intensa esperienza in AMGA passa alla società “in house” delle Camere di Commercio Italiane, InfoCamere S.c.p.a. di Roma (sede operativa di Padova) presso la quale opera come legal interno della funzione Approvvigionamenti occupandosi, inoltre, della formazione continua dei Buyer sulle tematiche inerenti la contrattualistica pubblica.
Dal 2010 collabora con l’Osservatorio di diritto comunitario e nazionale sugli appalti pubblici dell’Università degli studi di Trento e dal dicembre 2014 entra a far parte del comitato di redazione.
Dal gennaio 2013 è docente in numerosi corsi sulla contrattualistica pubblica (sistema AVCpass, nuovo Codice 50 – da aprile 2016-); apprezzato per le modalità di insegnamento operative collegate ad un solido background legale, frutto anche della sua esperienza nella gestione diretta delle procedure di gara.




Segui il corso, se non era quello che stavi cercando ti rimborsiamo

Dirigenti e funzionari di gara di stazioni appaltanti
Fornitori della Pubblica Amministrazione
Consulenti, liberi professionisti