Nuovo differimento dell’operatività dell’Albo dei Commissari ANAC

Con un comunicato, non ancora pubblicato fra le NEWS del sito ANAC, ma pubblicato sotto la sezione “Atti del Presidente”, è stata nuovamente differita l’operatività dell’Albo dei Commissari di gara di cui all’articolo 78 del Decreto Legislativo 19 aprile 2016, n. 50.

Nel comunicato l’Autorità conferma di aver già predisposto il sistema informatico per l’iscrizione all’Albo (attivo dal 10 settembre 2018) e che lo stesso è altresì  pronto per l’estrazione degli esperti da nominare nelle commissioni giudicatrici.

L’Autorità ha rilevato, tuttavia, che dalle notizie apprese, nell’emanando decreto legge cosiddetto “sblocca cantieri” sarebbe presente la norma suggerita dall’Autorità stessa per consentire l’avvio dell’Albo dei Commissari e che è quindi necessario attendere l’emanazione del decreto e la sua conversione in legge al fine di poter verificare le modalità con cui dovrà essere avviato il predetto Albo.

L’autorità ha quindi disposto, a decorrere dal 15 aprile p.v., il rinvio per ulteriori 90 giorni della piena operatività dell’Albo e del superamento del summenzionato periodo transitorio.

La piena operatività dell’albo ed il superamento del periodo transitorio scatteranno, quindi, dal prossimo 14 Luglio 2019.