Smart working: documentazione preconfezionata per acquistare i PC portatili

Nell’ambito del bando istitutivo ICT del Sistema dinamico di acquisizione è stato pubblicato un kit documentale per facilitare la predisposizione di appalti specifici per la fornitura di personal computer portatili per smartworking.

In un periodo in cui lo smartworking è divenuta una modalità di lavoro molto utilizzata dai dipendenti della Pubblica Amministrazione e non solo, cresce l’esigenza di acquisto di personal computer portatili.

Per agevolarne l’acquisto nell’ambito del bando istitutivo ICT – SDAPA, la Consip ha predisposto un set di documenti preconfezionati, immediatamente utilizzabili ma, comunque, personalizzabili, utili a facilitare le attività preliminari dell’Amministrazione e, quindi, a velocizzare la procedura di creazione degli appalti specifici.

Il kit documentale è composto da:

  • una Guida alla predisposizione degli appalti specifici di PC per smartworking, che illustra tutti i passi da seguire per la realizzazione della procedura;
  • il Capitolato d’oneri;
  • il Capitolato tecnico;
  • lo schema di contratto
  • una serie di allegati a corredo della documentazione.

Il kit è pubblicato nella scheda riassuntiva del bando ICT – SDAPA, tra la documentazione di iniziativa (per comodità lo abbiamo scaricato e ve lo mettiamo a disposizione in calce al presente articolo).

La stessa Consip comunica di aver schedulato una sessione di formazione on line, che si terrà il 16 aprile, sugli appalti specifici del bando ICT e, in particolare, sugli appalti specifici per l’acquisto di pc portatili.

Scarica il kit_supporto_pc_portatili_per_smart_working